Coibentazione per tetti

Perchè è importante isolare


Ecco una foto a infrarossi in cui la parte di edificio (B) senza materiale termoisolante, viene messa a confronto con la parte (A) invece ben isolata.
Le tonalità in rosso/giallo indicano una elevata dispersione del calore, le tonalità in azzurro/blu indicano un perfetto isolamento termico.



Materiali utilizzati per evitare dispersioni termiche invernali e surriscaldamenti estivi


- Lana di vetro


Feltri in lana di vetro trattati con resine termoindurenti. L' IBR K è rivestito su una faccia con carta Kraft bitumata con funzione di freno al vapore. Viene impigato nell'isolamento termico ed acustico delle coperture civili: sottotetti non abitabili e mansarde.

Isolamento termico

La lana di vetro rappresenta la migliore soluzione per isolarsi sia dal caldo che dal freddo. Queste sue proprietà derivano dal fatto che si tratta di un materiale poroso: l’intreccio delle fibre di piccolo diametro costituisce una moltitudine di pori dove l’aria viene imprigionata. Per confrontare le prestazioni termiche di due o più prodotti isolanti è sufficiente paragonare la loro conduttività termica λ: più è bassa meglio è!

Isolamento acustico

L'intreccio delle fibre dei prodotti in lana di vetro conferisce oltre all'isolamento termico, anche un ottimo isolamento acustico. Performanti, certificati, integrati nei sistemi d’isolamento, i prodotti in lana di vetro portano un grande comfort abitativo. La struttura porosa ed elastica permette di isolare dai rumori aerei, dai rumori da calpestio e di eseguire la correzione acustica all’interno dei locali.

Isolamento sottotetto abitabile

Isolamento sottotetto non abitabile

- Polistirene


Pannelli isolanti in polistirene espanso sinterizzato (EPS250) ottenuto da blocco, a celle chiuse, isotropi RF (ritardata fiamma-autoestinguente) ad alta densità. Risultano decisamente versatili e maneggevoli e uniscono i vantaggi di una perfetta sinterizzazione a quelli caratteristici del prodotto: elevato potere isolante inalterato nel tempo; ottime prestazioni meccaniche; permeabile al vapore acqueo ma impermeabile all’acqua (assorbimento d’acqua per capillarità nullo); inattaccabilità da parte di muffe e batteri; leggero ed economico.

Caratteristiche tecniche

Pannelli isolanti rigidi, in polistirene espanso sinterizzato a celle chiuse autoestinguente ottenuti per polimerizzazione dello stirene monomero. I pannelli si prestano ottimali per l’isolamento termico ed acustico di strutture verticali e orizzontali.

Applicazioni

- Coperture piane (isolante estradosso) - Coperture inclinate (isolante estradosso) - Coperture piane o inclinate (intradosso) - Sottotetti, interpiano… - Pilotis - Strutture verticali - Ponti termici e/o particolari costruttivi - Applicazioni speciali